Per conoscere me stesso … “ascolto me stesso”.
Con l’Eufonia potremo scoprire il valore imponderabile del suono e della musica, convertiti nella chiave maestra della conoscenza. Più semplicemente, l’esperienza acustica sarà una preziosa alleata per la comprensione della propria natura e delle relazioni umane, in maniera molto più profonda di ciò che normalmente si pensa associando suoni ed emozioni.
Eufonia significa “armonia nel suono” ma non indica esclusivamente un fatto acustico, anzi, evoca l’esperienza intensa della gioia e della bellezza dei suoni, in un senso globale, in quanto esseri umani. 

Eufonia è una disciplina, una scienza e un’arte, che integra ed evidenzia l’origine sonica della vita, sia nei suoi livelli globali sia in quelli psicofisiologici dell’essere umano, attraverso la parola (suono articolato) e la musica quali mezzi significativi di un linguaggio capace di educare nel profondo, di promuovere una catarsi realizzativa e delle relazioni umane armoniche.

Dalla saggezza pitagorica alla fisica quantistica. La musica sviluppa le potenzialità innate.
India, Cina, Grecia e altre tradizioni culturali nel mondo lo credevano: l’organismo fisico, emotivo, mentale e spirituale è un vero udito. Un emissore di risonanze armoniche, di ciò che è audibile e inaudibile. Dalla conoscenza delle antiche cosmologie musicali e dal loro percorso attraverso il Rinascimento fino ai nostri tempi, dove la fisica quantica riscopre il tessuto vibratorio di cui è composto il mondo, derivano una serie di pratiche ed esperienze coerenti che rivelano l’intreccio tra vibrazioni, suoni, psiche e fisico. Processi cognitivi sono attivati grazie ai modelli eufonici derivati dalle leggi del suono e dall’esperienza dell’udire, sentire, ascoltare e intendere. I modelli eufonici si sviluppano attraverso l’approfondimento dei canoni della saggezza musicale pitagorica che ha segnato pietre miliari nella nostra cultura europea. Questi canoni sono messi in rapporto alle più recenti ricerche in semantica musicale, cimatica, radioastronomia, neurolinguistica, musicoterapia e psicoacustica. Tramite stadi progressivi e l’applicazione delle leggi musicali, dalla risonanza, all’armonia, l’Eufonia con i suoi temi e le sue materie, ci permette di scoprire ed esercitare i nostri talenti innati e sviluppare creatività, immaginazione e intuizione.


Daniel Levy, uno dei più importanti pianisti del nostro tempo, è il creatore del metodo che propone l’ascolto  come chiave essenziale per la comprensione profonda della realtà. Musicista e ricercatore del Suono e dell’Armonia, da decenni ha unito l’attività concertistica con il ruolo di educatore fondando l’Accademia Internazionale di Eufonia. 
https://www.academyofeuphony.com/it/eufonia/ 


Per approfondire l'argomento sono disponibili due libri scritti dal maestro Daniel Levy: Eufonia, il Suono della Vita e Pitagora e L'Eufonia. La sfida del saper ascoltare 
ordinabili presso: https://www.academyofeuphony.com/it/libri-cd/   


2019 Anno dell'ASCOLTO PROFONDO

L'Accademia festeggia 10 anni di intensa attività celebrando l'EUFONIA. Arte dell'Ascolto.
Insieme alla decima edizione del suo Ascona Music Festival, vero gioiello per la diffusione della musica classica, con una programmazione di eccellenza a livello mondiale, per un festival unico e indipendente, che onora la musica e le arti, con più energia che mai.

Prossimi Seminari 
L'ASCOLTO PROFONDO - L'Universo nell'Udito
 - A cura di DANIEL LEVY
Monte Verità di Ascona - Svizzera 17-18 maggio 2019

Venerdì dalle 14.00 alle 17.30 - Sabato dalle 09.00 alle 17.
Iscrizioni entro il 15.03. 2019 (posti limitati).

Informazioni  e iscrizioni:  https://www.academyofeuphony.com/it/seminario-ascolto-profondo/  

 

IL SUONO DELLA VITA - Esperienze di Eufonia - A cura di  DANIEL LEVY
Accademia Musicale Papillons – Varese – Italia
Domenica 12  maggio 2019
Conferenza dalle 14.00 alle 16.00
Seminario dalle 17.00 alle 20.00
Iscrizioni  entro il 31 gennaio 2019
Informazioni e iscrizioni: accademiamusicalepapillon@gmail.com