p070108a


“Se entro cinque anni non moriamo tutti m’incazzo…”
- Commento Anonimo dalla Rete

Mi sono domandato di recente, come si smaschera qualcuno che si sospetta raccontare balle velenose? Alché mi sono risposto: “Semplice… lo si comincia a tempestare di emails e a chiedere dettagli in merito a particolari affermazioni che ha fatto, e si osserva attentamente il suo comportamento senza porre giudizi. Se è un ciarlatano si smaschererà da solo.” E di fatti è stato così. E’ il caso del famigerato sito www.projectcamelot.org, che qualche giorno fa mi ha spedito una email di stampo orrorifico e terroristico riguardo le rivelazioni di un presunto politico norvegese, che si dichiara disperato per essere entrato a conoscenza del fatto che il Pianeta X, sì proprio quello, stia davvero approcciando il nostro pianeta e che milioni di persone periranno

come topi in gabbia… Indovinate un po’ in che periodo? Manco farlo apposta il calvario comincerà proprio da quest’anno, il 2008, e proseguirà fino a tutto il 2012. Auguri!

Se posso, permettetemi un suggerimento. Secondo le affermazioni di “rivelatori” di tali “proporzioni”, non prendete appuntamenti per il 2012 perché mi sa tanto che l’unico pericolo saranno i pazzi che saranno in circolazione.

Ho incominciato immediatamente a scrivere ai gestori del sito, che vantano interviste con David Wilcock, Dan Burisch, ed altri presunti “rivelatori” di progetti governativi ultra-mega-arci segreti. Il carteggio delle nostre emails è proceduto liscio come l’olio, secondo un programma di reciproca collaborazione, e i due gestori in un primo momento hanno mostrato molto interesse e disponibilità quando mi sono offerto di tradurre i loro documenti in italiano. Ho chiesto inoltre di passarmi in gran segreto le credenziali di questo “politico” così che anche io potessi verificare di persona ed eventualmente pubblicare il post. Tutto è andato bene ma fino a quel momento e del nome e cognome del presunto “politico norvegese disperato”, e singhiozzante aggiungerei, nemmeno la vaga traccia di uno spillo. Infatti non appena ho incominciato a porre qualche domanda “dubbio” rispetto a certi argomenti ben specifici da loro diffusi, e perciò ho espressamente chiarito che intendo smascherare chi sta mentendo e chi no nel vasto “parco giochi delle Balle Spaziali”, coloro che fino a poco prima si erano dimostrati carini e gentili, Bill Rayan e Kerry Cassidy, si sono volatilizzati nel nulla. Puff! Nuclearizzati. Defilati. “Riceviamo troppe email” mi risponde una email programmata ad auto-ris

pondere agli impiccioni come me.

Disquisizioni a parte, inutile dire che si tratta niente meno che di altre balle volutamente mescolate ad altre verità per aumentare il terrore nelle popolazioni, e sono assolutamente convinto che questo progetto di propaganda parte proprio da quell’Elite di Potere che non è quello che dice di essere. E’ un fenomeno strano, da analizzare attentamente. Questi cosiddetti “rivelatori” un bel giorno se ne escono allo scoperto, e individuano uno ad uno quei pirla di turno che si sentono in buona fede e disposti a pubblicare le loro ciance, convinti di portare qualche beneficio alla coscienza umana. Molti di questi “rivelatori” sono chiaramente degli impostori, altri sono ottimi venditori di fumo, altri ancora sono perfettamente convinti di ciò che hanno “visto” o “sentito”, basando unicamente la loro esperienza sui loro 5 sensi, scartando a priori qualsiasi ipotesi d’inganno di questi ultimi. Invenzioni sì, mere panzane, ma che purtroppo comprendono sempre più di frequente l’inserimento di verità in contesti assolutamente privi di fondamento. La verità mescolata alla balla genera nell’uomo uno stato dell’essere ben preciso: la Confusione. Allora mi sono domandato, ma che cos’è una rivelazione? Cosa spinge una persona a “vuotare” il cosiddetto sacco? In un certo senso, prendendo

i concetti alla larga, non ci sarebbe nulla di male visto l’istinto sensazionalistico insito in ognuno di noi. Istinto che viene di certo tenuto in grande considerazione dai Masters of Puppets. Ogni volta che veniamo in contatto con un’informazione che in un certo qualmodo ci sconvolge, sentiamo immediatamente quell’impulso barbino di comunicare ciò che abbiamo appreso ad un’altra persona. E di solito non ci basta. Dobbiamo fare assolutamente in modo che quella persona comunichi le medesime cose ad altre persone, e così via. Un cane che si morde la coda e qualcos’altro. Piramidi dentro altre Piramidi. Scatole dentro le scatole.

Io ho un difetto è vero, che adoro moltissimo. Nel comunicare ci metto le mie emozioni. In realtà l’ho notato parecchie volte, e mi è stato fatto notare spesso anche dalle persone che mi circondano e dai vari commenti sparsi nel Blog. Quando ad esempio ho chiamato i Parassiti Dimensionali “escrementi”, poiché di fatto sono qualcosa che viene ESPULSO, si è scatenato un piccolo tornado di email intrise di polarità negative da parte di quei sostenitori convinti nella “Fratellanza Cosmica” dei cosiddetti “Alieni”, e in particolar modo quelli conosciuti come i Grigi.

“Sono venuti ad aprirci la coscienza!” … “No no, sono venuti ad aprirci qualcos’altro…”

Questi sono gli effimeri effetti della Confusione, del voler crede

re ad ogni costo in qualcosa che altro non è che un’inganno dalle proporzioni megalitiche, e ciò che va detto va detto, inutile usare garbo e tatto quando le informazioni che ricevo sono sberloni in pieno volto. Tale dovere che avverto nasce dal profondo e lo sento prima di tutto nei confronti del SE. Concedendogli il lusso di potersi osservare, l’esperienza che si verrà a creare sarà di contributo ad altri SE. Non esiste il RIVELA-STORIE perché non esiste La Verità da Rivelare. Ma esiste il gioco che è stato predisposto sul tavolo. Io i miei li ho già tirati, sta a voi adesso tirare i vostri dadi e se lo volete davvero, davvero intensamente, la faccia di quei dadi mostrerà il numero che davvero volete vedere, altrimenti… affidatevi pure alla fortuna…

“Chi è vicino a me è vicino al Fuoco…” - Eraclito

Riporto di seguito, per par condicio, il messaggio tradotto del fantomatico “politico norvegese”, le cui credenziali, secondo i gestori di www.projectcamelot.org/norway.html, sono state più che “verificate”. Nel leggerlo confido nella vostra massima centratura e non prendete il testo per oro colato. Anzi… leggetevelo con calma e capirete da soli dove sono le contraddizioni, e se qualcuno, durante il veglione di capodanno telefonandovi vi ha fatto gli auguri per un 2008 ricco di sorprese, beh… mandategli un SMS indietro con su scritto: “ma va a quel paese…”

Sono un politico Norvegese (nome, cognome e carica sarebbero stati più apprezzati N.d.A). Devo comunicare che cose molto difficili accadranno a partire dal 2008 fino all’anno 2012.

Il Governo Norvegese sta costruendo molte basi sotterranee e bunkers. Quando è stato domandato a riguardo il Governo ha sempre risposto che sono state costruite per proteggere la popolazione norvegese. Ad ogni mia richiesta circa il periodo di fine lavori, mi è sempre stato risposto “prima del 2011”. Israele sta facendo le stesse cose in altri paesi.

La prova che ciò che dico è reale è nelle fotografie che ho spedito e che riguardano me insieme a tutti i Primi Ministri e Ministri coi quali mi tengo al corrente. Essi sono a conoscenza di quanto ho detto ma non vogliono allarmare la gente o generare un panico di massa.

Il Pianeta X sta arrivando, e la Norvegia ha incominciato lo storaggio

di cibo e semi nell’area di Svalbard e nel Nord Artico con l’aiuto degli Stati Uniti, dell’Unione Europea e di tutta la Norvegia. Essi salveranno solo coloro che fanno parte dell’Elite al Comando e coloro che potranno aiutare la ricostruzione: dottori, scienziati e così via. (non ti sei fatto una laurea? Cavoli tuoi! N.d.A)

Per quanto riguarda il sottoscritto sono già a conoscenza del fatto che me ne andrò prima del 2012, per muovermi nell’area di Mosjoen dove abbiamo un presidio militare nelle profondità della terra. Lì verremo divisi in settori: rosso, blu e verde. Questi accampamenti sono stati sviluppati molto tempo fa. Le persone che verranno lasciate in superficie e che moriranno assieme agli altri non riceveranno alcun tipo di aiuto. Il piano è che 2,000,000 di norvegesi verranno posti al sicuro, e il resto morirà. Ciò significa che 2,600,000 periranno nell’arco di una notte senza sapere cosa fare.

Tutti i settori sono collegati con i trafori per mezzo di vagoni in grado di trasportare queste persone da un settore all’altro. Ogni settore è separato da enormi porte in grado di isolarli ed impedire co

mpromissioni di qualunque tipo.

Sono molto triste. Grido spesso a coloro che sanno, che gli altri lo impareranno solo quando sarà troppo tardi. Il Governo ha cominciato a mentire alla popolazione dal 1983 fino ad oggi. Tutti i politici più in vista in Norvegia conoscono quanto ho qui riferito, ma solo pochi lo diranno pubblicamente – perché sono impauriti dal fatto che potrebbero mancare il NOAH, i 12 vagoni che li trasporteranno nei siti “arca” dove saranno al sicuro. Se lo andassero a dire sarebbero morti di sicuro. Ma non mi importa più di me stesso (se non le importa ci dica Nome e Cognome! N.d.A). L’umanità deve sopravvivere e le specie devono sopravvivere. La gente lo deve sapere.

Tutti i Governi del mondo ne sono a conoscenza e lo diranno quando sarà troppo tardi. Per coloro che possono salvarsi posso solo dire di raggiungere i punti più alti e cercate delle caverne, dove potrete mettere in storaggio del cibo in scatola per almeno 5 anni (qualcuno è davvero in grado di sopravvire 5 anni con del cibo in scatola? Ma ci

faccia il piacere. Se non morirò per le radiazioni, morirò sicuramente di cancro al fegato. E poi ci potrebbe spiegare come si fa a conservare cibo inscatolato per 1825 giorni?! N.d.A)

Per l’ultima volta dico possa Dio aiutarci tutti, ma Dio non ci aiuterà lo so. Solo ogni persona individualmente potrà fare la differenza. Svegliatevi per favore! Avrei potuto scrivervi utilizzando un altro nome (qualcuno ha letto un nome per caso?! N.d.A), ma non ho più paura oramai. Quando sei a conoscenza di cose del genere divieni invincibile, e nessuna minaccia può più spaventarti, quando sai che la fine è prossima.

Vi assicuro al 100% che queste cose accadranno. Ci sono quattro anni per preparasi alla fine del gioco. Prendete delle armi e formate gruppi di sopravvivenza e piazzatevi dove potrete essere al sicuro con del cibo per del tempo. Chiedetemi qualsiasi cosa e vi risponderò il più che posso sulla connessione norvegese circa questi fatti. Guardatevi attorno: stanno costruendo basi sotterranee e bunkers dappertutto. Aprite gli occhi, gente. Chiedete al vostro Governo su cosa stanno costruendo e loro vi risponderanno “Oh, sono solo dei magazzini per il cibo” e cose del genere. Essi vi tacciono con le menzogne.

Esistono inoltre i marchi della presenza aliena, e ho visto spesso che i politici dell’Elite norvegese, non sono quello che dicono di essere. E’ come se essi vengono controllati in ogni pensiero, e tutto ciò che hanno da dire è solo che essi fanno ciò che gli viene detto. Per me è chiaro chi sono loro, e chi non sono. Lo puoi vedere dai loro occhi e dalle loro menti.

Ricordatevi che coloro che saranno in giro per le aree urbane nel 201

2 sono coloro che saranno colpiti per primi e moriranno per primi. Successivamente l’esercito eliminerà il resto dei superstiti con l’ordine di “fuoco per uccidere” se vi saranno delle resistenze durante il trasferimento in appositi accampamenti, dove verranno contrassegnati con un numero ed una targa.

Inoltre vedo che Benazir Bhutto è citata nel vostro sito. La sua morte è stata tragica. L’ho incontrata, come potete vedere. Potete vedere inoltre dalle fotografie che mi sono incontrato con un certo numero di noti politici e leaders mondiali.

Il pubblico non saprà cosa succederà fino all’ultimo momento poiché il Governo non vuole creare un panico di massa. Tutto accadrà in modo silenzioso e il Governo si dissolverà nel nulla. Ma io dico: non andatevene in silenzio nella notte. Prendete precauzioni per essere al sicuro con la vostra famiglia. Unitevi gli uni con gli altri. Lavorate insieme per trovare il modo di risolvere tutti i molti problemi che dovrete affrontare.

Sinceri saluti,

[Il nome e prove d’identità sono state fornite]

… a chi?

Fonte: www.automiribelli.org