L'attacco giapponese alla flotta statunitense di stanza alle Hawaii, il 7 dicembre 1941, non fu affatto quella "sorpresa" rappresentata da una storiografia falsata e chiaramente di parte, ma una deliberata manovra del Presidente Roosvelt per trascinare gli Stati Uniti nella carneficina della Seconda Guerra Mondiale. 

Ad approfondire l'argomento è il nostro Alessandro Sieni, radio-conduttore di Nuovo Mondo su Radio Gamma 5, che ha tratto spunto per questa puntata che vi proponiamo dall'articolo Il caso Pearl Herbour di Marco Pizzuti, pubblicato su PuntoZero di marzo 2015. Buon ascolto e buona lettura! [Red.]


Clicca qui per ascoltare
"Pearl Harbour: l'11 Settembre del 1941"
di Alessandro Sieni


Per approfondire: