Cari lettori e care lettrici, siamo lieti di annunciarvi che è uscito uno studio sulla musica a 432 Hz intitolato "Influences of 432 Hz Music on the Perception of Anxiety during Endodontic Treatment: A Randomized Controlled Clinical Trial".

Lo studio è stato pubblicato sul prestigioso Journal of Endodontics e vi si presenta una sperimentazione randomizzata fatta su 100 persone, in cui si evidenzia come la musica a 432 Hz rilassi i pazienti sottoposti a cure dentali, che hanno parametri vitali migliori rispetto a quelli che non ascoltano musica. Questo studio, fatto da sei ricercatori italiani, conferma nuovamente l'importanza della musica in ambito terapeutico e in particolare degna di nota è la scelta di utilizzare nella sperimentazione l'intonazione a 432 hertz.

Una piccola soddisfazione anche per la nostra casa editrice, perché tra i riferimenti della loro ricerca, gli autori hanno inserito anche il saggio "432 Hertz: La rivoluzione musicale", a firma di Riccardo Tristano Tuis, da noi pubblicato. 

Chi fosse interessato può leggere l'abstract qui: