Il cambio della guardia in corso di questi tempi ai massimi livelli pare essere contagioso.
Dopo Beatrice d’Olanda, sosia perfetta di Wilma de Angelis (fate un giro su google immagini per verificare), che ha abdicato il 29 gennaio, le dimissioni di Hillary Clinton dello scorso 1 febbraio, quelle del papa annunciate oggi per il 28 febbraio, ormai all’appello tra le grandi personalità manca “solo” la regina Elisabetta, che secondo una scaletta data per imminente ancora la primavera scorsa, abdicherà fra non molto in favore sperabilmente del giovane nipote scavezzacollo Harry (che salirebbe quindi al trono con il nome di Enrico IX, come da suo vero nome), probabilmente del più prevedibile William, difficilissimamente del figlio Charles, impegnato in più serie attività filantropiche, culturali ed amorose per poter fare il monarca.
La regina, che tra l’altro in questi giorni ha dei grattacapi perché, come indica l’articolo del Telegraph a questo link, una potente commissione di governo sta indagando sui suoi appannaggi annuali, non rinuncia ai sempre più improbabili total look che a loro modo hanno fatto epoca.
Lo so, sembra un articolo di gossip alla Signorini, ma ogni tanto ridiamo anche noi.
Anzi per completare l’opera mettiamo anche la pagina del Times che ci piacerebbe vedere…
Non succederà, Liz non ha tutta questa fantasia, ma non si sa mai…

Jervé

Fonte: http://www.iconicon.it/blog/