Intelligence

Intelligence | 26 Oct 2017

HAMAS PSICHIATRICO

Devo tutte le rivelazioni che scriverò qui a Joseph Brewda, un giornalista americano ed ebreo, che mi onora della sua amicizia. Joseph è convinto che i terroristi suicidi, sia i palestinesi che si fanno saltare in Israele, sia (se ci sono mai stati) quelli sugli aerei dell'11 settembre, possano essere "fabbricati".

Intelligence | 24 Aug 2017

È LO STATO PROFONDO A CONTROLLARE GLI USA, NON TRUMP

Il 25 giugno, l'esperto giornalista Seymour Hersh ha rilasciato un articolo bomba che rivelava una serie di sfumature a proposito del presunto attacco chimico a Khan Sheikhoun [Shaykhun], in Siria, e la successiva raffica di missili Tomahawk lanciati in risposta dagli USA sulla base aerea di Shayrat. L’articolo di Hersh svela al lettore...

Intelligence | 11 May 2017

AFFARI COL NEMICO. UN VECCHIO VIZIO

Commerciare con il nemico è una pratica ben diffusa da sempre, ma si è consolidata nei conflitti contemporanei fin dalla Grande Guerra: per alcuni dirigenti di grandi banche, imprese multinazionali e servizi di sicurezza è un modo come un altro per generare enormi profitti ignorando qualsiasi regola morale o etica...

Intelligence | 05 Apr 2017

DERMOKRATIYA, USA

di Sean Guillory

Il clamore suscitato dalle presunte macchinazioni russe ha una forte dose di ironia se si considera che, vent’anni fa, gli Stati Uniti hanno lanciato una campagna d’interferenza ancora più audace per garantire la rielezione di Boris Eltsin...

Intelligence | 03 Apr 2017

GERMANWINGS, MALAYSIA AIRLINES E LA POLITICA DEI DISASTRI AEREI

A distanza di due anni dallo schianto del volo Germanwings 9525 sulle Alpi francesi, il padre del presunto responsabile della tragedia aerea, il copilota Andreas Lubitz, ha pubblicamente rigettato le conclusioni delle autorità francesi e tedesche: testimonianze inventate, errori nelle indagini, omissioni ed un movente, la depressione del figlio, senza fondamento...

Intelligence | 23 Mar 2017

MINISTRO POLACCO ACCUSA DONALD TUSK DELLA TRAGEDIA DI SMOLENSK

Donald Tusk, l’appena riconfermato presidente del consiglio europeo contro il parere del governo polacco, è accusato di aver congiurato con Vladimir Putin per nuocere agli interessi polacchi, in relazione al disastro aereo di Smolensk, dove rimasero uccisi il presidente Lech Kaczynski, sua moglie ed altri 94 dignitari e accompagnatori polacchi. Ad accusare Tusk è nientemeno che il ministro della Difesa...

Intelligence | 10 Mar 2017

ASSANGE SOCCORRE ANCORA TRUMP. MA SAPRÀ APPROFITTARNE?

Qualche giorno fa Trump ha accusato Obama, al solito via tweet, di avergli messo sotto controllo telefoni alla Trump Tower durante la campagna elettorale. Senza fornire nessuna prova o indizio. Ha avuto tutti contro per questa uscita “immotivata” e (lasciavano intendere) folle...

Intelligence | 27 Feb 2017

ATTENTATO DI FIUMICINO, 1985: LE INCREDIBILI ANALOGIE CON L'OMICIDIO REGENI

Il terrorismo è da sempre uno strumento per sabotare le strategie mediterranee dell’Italia: con la strage del 1985 all’aereoporto di Fiumicino, il terrorista “palestinese” Abu Nidal portò le relazioni italo-libiche ad un passo dalla rottura. Ma la Prima Repubblica era di un’altra pasta…

Intelligence | 19 Dec 2016

GLI AGENTI DELLA CIA CATTURATI AD ALEPPO

Le autorità siriane, grazie a dati accurati, sono arrivate nel comando supremo degli ufficiali occidentali e arabi nascosto nel seminterrato di un quartiere di Aleppo est, catturandoli tutti vivi. Alcuni nomi sono già filtrati. Si tratta di militari USA, francesi, inglesi, tedeschi, israeliani, turchi, sauditi, marocchini, qatarioti...

Intelligence | 25 Oct 2016

UN ALTRO MORTO VICINO AD ASSANGE. MA FORSE IN WIKILEAKS SONO I SERVIZI USA ANTI-HILLARY

Aveva 76 anni Gavin MacFadyen, direttore di Wikileaks, sostenitore e mentore di Julian Assange, e da tempo lottava col cancro. Ma il fatto che la sua morte, annunciata d’improvviso, venga aggiunta dalla Rete al body count (il conto dei cadaveri) attorno a Hillary Clinton, la dice lunga sull’autorità morale che s’è ormai guadagnato il governo Usa. Sono note le minacce esplicite di morte che...

Intelligence | 08 Aug 2016

ASSANGE GETTA OMBRE SULLA CLINTON: FINANZIATA DA SAUDITI E DA SOCIETÀ FRANCESE IN ODORE DI ISIS

L’Arabia Saudita potrebbe essere il più grande donatore della fondazione della famiglia Clinton, secondo Julian Assange, che conferma il legame emerso tra la candidata democratica e l'azienda francese Lafarge...

Intelligence | 19 Jul 2016

TURCHIA: MA QUALE GOLPE... IL VERO COLPO DI STATO LO STA FACENDO ERDOGAN. UNA TRAGICA SCENEGGIATA

Sì, una tragica sceneggiata per autorizzare Erdogan a fare un vero e proprio colpo di stato, una grande epurazione violenta di nemici interni. Una forte svolta in direzione di una Turchia di stampo radicale islamico, con una enorme purga in corso del fronte laico...

Intelligence | 14 Jun 2016

ORLANDO. STRANA LA DITTA PER CUI LAVORAVA MATEEN

La G4S è una multinazionale britannica, una grande agenzia paramilitare (anzi, la dicono più grossa delle stesse forze armate britanniche) che offre servizi di sicurezza e sorveglianza; quindi si ritiene che selezioni con cura il suo personale. Come può garantire “sicurezza” se prima non assume personale “sicuro”?

Intelligence | 05 Apr 2016

L'ALTRA VERITÀ SUI PANAMA PAPERS. E NON FA ONORE ALLA STAMPA

di Marcello Foa

I Panama Papers di clamore ne hanno suscitato. Indignazione, anche, com’è inevitabile quando vengono rivelati i conti milionari di centinaia di personalità di caratura mondiale. Ma siamo sicuri che si tratti di giornalismo?

Intelligence | 24 Mar 2016

ATTENTATO A BRUXELLES: I VIDEO SONO FALSI

di Redazione

La narrazione mediatica dell'attentato a Bruxelles del 22 Marzo del 2016 sembra contenere diverse discrepanze. Il video che vi proponiamo ad esempio mostra come i video diffusi dell'esplosione all'aeroporto siano stati riciclati dall'attentato di Mosca del 2011, e il filmato della metropolitana...

Intelligence | 23 Mar 2016

GLI ACCOUNT TWITTER DELLO STATO ISLAMICO PORTANO AL GOVERNO INGLESE

di Rudy Panko

Twitter ha bloccato gli utenti accusati di ‘molestare’ gli account collegati all'ISIS. Nel frattempo, gli hacker hanno rivelato che gli account Twitter utilizzati dallo Stato Islamico riconducono ad Arabia Saudita e governo inglese. Sorpresa?

Intelligence | 22 Mar 2016

ERDOGAN MENZIONÒ POSSIBILI ATTENTATI POCHI GIORNI PRIMA DELL'ATTACCO A BRUXELLES

Meno di una settimana prima degli attacchi terroristici a Bruxelles, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan avvertiva di possibili attentati in città europee, tra cui Bruxelles. “Non vi è alcun motivo per cui la bomba esplosa ad Ankara non possa esplodere a Bruxelles, o qualsiasi altra città europea”...

Intelligence | 14 Mar 2016

VIETATO INDAGARE SUGLI ATTENTATI DI PARIGI

Hicham Hamza è un giornalista francese indipendente che ha scoperto indizi impressionanti sugli attentati islamici a Charlie Hebdo e al Bataclàn. È stato arrestato e incriminato, ufficialmente per “violazione del segreto istruttorio e diffusioni di immagini gravemente lesive della dignità umana”...

Intelligence | 17 Feb 2016

LE STRANEZZE DEL CASO REGENI...

di Mario Sommossa

Un omicidio con molte stranezze quelle del giovane Giulio Regeni, avvenuto in un paese come l'Egitto il cui governo ha coltivato fino ad ora buone relazioni con l'Italia, in particolare dopo la scoperta da parte dell'ENI di un importante giacimento di gas naturale al largo delle coste egiziane...

Intelligence | 18 Jan 2016

I MISSILI TOW IN MANO ALL'ISIS: SEGNO INEQUIVOCABILE DI UN ACCORDO SEGRETO CIA-UCRAINA

di Gordon Duff

Veterans Today è in possesso di prove inconfutabili del coinvolgimento di aziende statunitensi in un traffico di armi appartenenti alla NATO, destinate all’Ucraina ma che vengono dirottate all’ISIS. 

Intelligence | 12 Jan 2016

SARKOZY, LA NATO E L'ORO DI GHEDDAFI

In questi giorni, grazie alla pubblicazione delle email di Hillary Clinton, che all'epoca della guerra in Libia era Segretario di Stato dell'amministrazione Obama, trova conferma una delle principali motivazioni indicate da subito per la guerra compiuta dalla NATO contro Mohammar Gheddafi...

Intelligence | 03 Dec 2015

PARIGI, 13/11/2015 – CRONACA DI UNA STRAGE ANNUNCIATA?

di Giampiero Cara

Venerdì 13 novembre 2015. Una data destinata a restare impressa nella memoria dell’Occidente e del mondo intero. E a essere associata a un’altra data fatidica, ormai già stampata sui libri di storia: l’11 settembre del 2001...

Intelligence | 17 Nov 2015

I FRANCESI SI PREPARAVANO ALLA GUERRA. GIÀ DA PRIMA DELL'ATTENTATO

Il futuro che i potenti del mondo stanno preparando per noi e per le nuove generazioni è la guerra permanente contro un nemico invisibile, che pertanto non siamo capaci di riconoscere.

Intelligence | 11 Nov 2015

PASSO DOPO PASSO, QUESTI CI PORTANO PROPRIO ALLA TERZA GUERRA

​Come già sapete, "Russia accusata di doping di Stato. La Wada, l’Agenzia mondiale antidoping, accusa la Russia e chiede la revoca di tutte le medaglie vinte all’Olimpiade di Londra 2012 e la sospensione dell’atletica dai prossimi Giochi di Rio". Provo a fare un elenco delle altre provocazioni occidentali contro la Russia, specie sul pericoloso teatro siriano...

Intelligence | 05 Nov 2015

L'ESPLOSIONE DELL'A321 SUL SINAI. LO ZAMPINO SAUDITA.

L’intelligence Usa rivela: probabilmente è stata una bomba dell’ISIS ad abbattere l’aereo russo. Perché l’annuncio viene dalla “intelligence Usa”? Perché i servizi russi volevano tener riservata la notizia...

Intelligence | 14 Oct 2015

LA TERZA GUERRA MONDIALE SARÀ CIBERNETICA

Ad un primo impatto sembra che gli USA non abbiano problemi di difesa cibernetica. Eppure, l'America, leader nel campo dell'alta tecnologia, ha almeno tre nemici nello spazio virtuale. Il primo è da tempo noto...

Intelligence | 13 Oct 2015

SU CHARLIE HEBDO PIOMBA IL SEGRETO. MILITARE.

I giudici non potranno indagare: il ministro degli interni francese ha bloccato ogni ulteriore inchiesta sull'eccidio compiuto da Amedy Coulibaly: sécret défense.

Intelligence | 22 Sep 2015

HAMID KARZAI: "AL QAEDA È UN'INVENZIONE"

In un'intervista all'emittente televisiva Al Jazeera l'ex Presidente dell'Afghanistan, Hamid Karzai, afferma senza alcun dubbio che "Al-Qaida è un'invenzione". Karzai non avrebbe...

Intelligence | 06 Aug 2015

ANCHE LA TURCHIA VA ALLA GUERRA DI RUSSIA

Nasce la Brigata internazionale musulmana, istituita da Turchia e Ucraina per opporsi al "separatismo russo in Crimea". Mentre il progetto del Turkish Stream viene sospeso a tempo indeterminato...

Intelligence | 20 May 2015

L'ISIS FINANZIA SCUOLE IN KOSOVO ATTRAVERSO LE ONG

Sono 50 le Ong che finanziano asili e scuole con i soldi degli jihadisti. Dal Kosovo 300 combattenti partiti per unirsi ai tagliagole ad Al-Bahgdadi...

Intelligence | 14 May 2015

FALLISCE IL GOLPE USA IN MACEDONIA

La Macedonia sventa un nuovo tentativo di golpe, un piano USA per il 17 maggio. Lo scopo: estendere il caos ucraino contro un gasdotto russo verso l'UE

Intelligence | 09 Apr 2015

AL QA'IDA SCEGLIE LA JOINT VENTURE

Come un quotidiano racconta la fusione fra al-Qa'ida e iSIS, senza spiegare nulla del ruolo ambiguo dei servizi segreti...

58 elementi totali - Pagina 1 di 2 - 32 elementi per pagina
Privacy Policy