Geopolitica

Nuovo Ordine Mondiale | 08 Sep 2016

IMMIGRAZIONE: CRISI UMANITARIA O STERMINIO DELLE POPOLAZIONI EUROPEE… E DELLA LOGICA?

di Giampiero Cara

Quello della migrazione di gruppi di individui originari di paesi impoveriti da guerre, regimi oppressivi o altri disastri socio-economici verso paesi più ricchi e pacifici è un fenomeno che esiste praticamente da sempre, ma nell'poca contemporanea il fenomeno ha raggiunto proporzioni tali da portare al conio dell’espressione ufficiale “Crisi europea dei migranti (o dei rifugiati)”.

Geopolitica | 31 Aug 2016

“NON DISTRUGGETE IS, CI SERVE ANCORA!”, SBOTTA IL PROFESSOR IFRAIM

“Solo la follia strategica che prevale oggi a Washington può accettare come positiva la distruzione di Daesh – Essa non farà che dare più potenza all’asse Mosca-Teheran-Damasco. Teheran, Mosca e Damasco non condividono i nostri valori democratici.” È proprio un grido dal cuore quello uscito da Ifraim Inbar, direttore del Begin Sadat Center for Strategic Studies...

Nuovo Ordine Mondiale | 25 Aug 2016

SOROS E “FRANCESCO” UNITI NELLA LOTTA…

Ormai da settimane ignoti hackers hanno messo in linea 2500 e-mail riservate fra George Soros, i dipendenti delle sue fondazioni – capeggiate dalla casa-madre, la Open Society Foundation e i riceventi dei suoi doni. I media ne tacciono, perché sono ovviamente imbarazzanti.

Geopolitica | 11 Aug 2016

MILOSEVIC È STATO SCAGIONATO, MA I MEDIA OCCIDENTALI NON SE NE SONO ACCORTI

di Aurelio Pagani

Nelle pagine della sentenza che ha condannato Radovan Karadžić per crimini contro l'umanità, la vera notizia è l’assoluzione di Slobodan Milosevic da tutte le accuse di genocidio, che erano invece state usate come pretesto per la distruzione della Jogoslavia.

Intelligence | 08 Aug 2016

ASSANGE GETTA OMBRE SULLA CLINTON: FINANZIATA DA SAUDITI E DA SOCIETÀ FRANCESE IN ODORE DI ISIS

L’Arabia Saudita potrebbe essere il più grande donatore della fondazione della famiglia Clinton, secondo Julian Assange, che conferma il legame emerso tra la candidata democratica e l'azienda francese Lafarge...

Intelligence | 19 Jul 2016

TURCHIA: MA QUALE GOLPE... IL VERO COLPO DI STATO LO STA FACENDO ERDOGAN. UNA TRAGICA SCENEGGIATA

Sì, una tragica sceneggiata per autorizzare Erdogan a fare un vero e proprio colpo di stato, una grande epurazione violenta di nemici interni. Una forte svolta in direzione di una Turchia di stampo radicale islamico, con una enorme purga in corso del fronte laico...

Nuovo Ordine Mondiale | 07 Jul 2016

KALERGI E LA TECNOCRAZIA

I lettori di NEXUS, quelli più attenti almeno, conoscono già Richard Kalergi, poiché se n'è trattato in un lungo articolo, praticamente un saggio, comparso con il nome di “La Grecia senza i Leonida...”

Nuovo Ordine Mondiale | 05 Jul 2016

IL PIANO DI FRANCIA E GERMANIA PER IL "SUPER-STATO" UE

di SuperStation95

La maschera è finalmente caduta, il vero motivo del "BREXIT" è un pamphlet di 10 pagine sul piano UE di Francia e Germania ora di pubblico dominio, sulla creazione di un "Super-Stato" dell'UE in cui i membri non sarebbero più nazioni indipendenti!

Nuovo Ordine Mondiale | 05 Jul 2016

AGENDA 21: QUANDO L'ONU VORREBBE SOSTITUIRSI A DIO

di Marco Cedolin

Dopo averne pubblicato un estratto, vi proponiamo ora l'articolo completo di Marco Cedolin, tratto dall'ultimo numero di PuntoZero...

Nuovo Ordine Mondiale | 04 Jul 2016

GLI EURODEPUTATI SMARRITI: SOROS, QUALI SONO GLI ORDINI?

Avrete ascoltato come il Parlamento Europeo ha accolto il beffardo discorso di Nigel Farage – un membro del medesimo parlamento – all’indomani del Brexit: urla, fischi, ringhi, rantoli di rabbia (impotente), certi pauroso soffi come li fanno i gatti arrabbiati...

Geopolitica | 29 Jun 2016

IL BREXIT RIDISTRIBUISCE LA GEOPOLITICA GLOBALE

Nulla potrà più impedire il collasso UE. Tuttavia, in gioco non è la stessa UE, ma tutte le istituzioni che permettono il dominio USA nel mondo. [Thierry Meyssan]

11 Settembre | 23 Jun 2016

UNDICI SETTEMBRE, HA SENSO PARLARNE ANCORA?

Si avvicina il quindicesimo anniversario degli attacchi dell’undici settembre, ed il prevedibile picco d’interesse scatenerà la più banale e genuina delle domande: ha ancora senso continuare a parlare oggi di quei fatti?

Geopolitica | 21 Jun 2016

ISRAELE VA CON LA RUSSIA: COME CAMBIA IL MEDIO ORIENTE

La notizia è di quelle che fa capire come sta cambiando il Medio Oriente; e come l’Occidente (chiuso nell’ottusità egemonica americana) stia anni luce indietro rispetto ai nuovi equilibri mondiali che si vanno definendo.

Nuovo Ordine Mondiale | 14 Jun 2016

IL GRANDE RETROSCENA (PER CAPIRE COSA È ACCADUTO E ACCADE IN VATICANO E NELLA POLITICA ITALIANA ED EUROPEA)

di Antonio Socci

L'obiettivo strategico della Casta americana – rappresentata da Obama e dalla Clinton – è impedire che si saldi la storica alleanza fra Europa e Russia che farebbe la fortuna di entrambe: la prima ha un’enorme potenza tecnologica e industriale, la seconda...

Intelligence | 14 Jun 2016

ORLANDO. STRANA LA DITTA PER CUI LAVORAVA MATEEN

La G4S è una multinazionale britannica, una grande agenzia paramilitare (anzi, la dicono più grossa delle stesse forze armate britanniche) che offre servizi di sicurezza e sorveglianza; quindi si ritiene che selezioni con cura il suo personale. Come può garantire “sicurezza” se prima non assume personale “sicuro”?

Geopolitica | 10 Jun 2016

AMERICANI TALEBANI

Daoud è molto contento della promozione appena ricevuta. Agente di polizia in un villaggio vicino Gardez, nella provincia di Paktia, Afghanistan sud-orientale, Mohammed Daoud Sharabuddin invita allora amici e parenti a casa sua per festeggiare...

Nuovo Ordine Mondiale | 16 May 2016

UN GIORNO SAREMO TUTTI TERRORISTI?

Nel 2012, un ex marine americano che aveva prestato servizio in Iraq e Afghanistan, Brandon J. Raub, fu arrestato e rinchiuso contro la propria volontà in un ospedale psichiatrico per aver espresso in Internet critiche contro il governo...

Geopolitica | 11 May 2016

ISRAELE ED EMIRI NELLA NATO

di Manlio Dinucci

Tutti i grandi perturbatori del Medio Oriente si integrano sempre di più nella NATO, fra contratti miliardari e benedizioni di vescovi orwelliani.

Geopolitica | 11 May 2016

RIVOLUZIONE COLORATA A RITMO DI SAMBA

È torbido il clima in Brasile, teatro in questi mesi di una violenta campagna politico-giudiziaria per spodestare Dilma Rousseff, riconfermata alla presidenza nemmeno due anni fa: il termine “golpe” è entrato ormai nel vocabolario comune della politica. L’operazione è un ibrido tra la nostrana Tangentopoli e la più recente Euromaidan...

Geopolitica | 03 May 2016

COME L'UNIONE EUROPEA MANIPOLA I PROFUGHI SIRIANI

La crisi dei profughi che ha colpito l’Unione europea durante il secondo semestre 2015 è stata orchestrata artificialmente. Tuttavia, parecchi gruppi hanno tentato di strumentalizzarla, sia per distruggere le culture nazionali, sia per reclutare lavoratori a basso prezzo o ancora per giustificare il finanziamento della guerra contro la Siria...

Nuovo Ordine Mondiale | 02 May 2016

PERSINO LONDRA È CONTRO IL TTIP. E NOI INVECE, OBBEDIAMO.

La buona notizia: subito dopo la visita di Obama che ha ordinato di non uscire dall’Europa, il numero degli inglesi che voteranno il Brexit è diventato maggioranza. È la prima volta, secondo i sondaggi. Ma non è tutto ‘merito’ del mezzo-kenyota (come l’ha chiamato il sindaco della capitale Boris Johnson). È che è ora pubblico il rapporto della London School of Economics sugli effetti del TTIP, il trattato transatlantico...

Nuovo Ordine Mondiale | 22 Apr 2016

CHI COMANDA IL MONDO: IL POTERE OSCURO ESCE ALLO SCOPERTO

di James Corbett

Si può definire in tanti modi: governo ombra, stato profondo, squadra segreta. Qualunque sia il nome, l’idea è semplice: dietro la facciata del governo apparente che esercita il potere, c’è un gruppo non eletto...

11 Settembre | 21 Apr 2016

NEGLI USA SI RIAPRE IL CASO 11 SETTEMBRE

di Redazione

L’ex senatore USA Bob Graham, in una recente intervista alla rete CBS, ha dichiarato: ”Credo che sia impossibile che 19 persone, la maggior parte dei quali non parlava inglese, non era mai stata negli USA e non aveva un’educazione superiore, potesse portare a termine una tale operazione senza un qualche aiuto dall’interno degli Stati Uniti.” E rilancia il coinvolgimento dell'Arabia Saudita...

Nuovo Ordine Mondiale | 19 Apr 2016

TTIP: L'EUROPA SI VESTE A STELLE E STRISCE

di Marco Cedolin

Fra le pieghe della parola TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership), un acronimo impronunciabile sconosciuto alla stragrande maggioranza dell'opinione pubblica, si nasconde molto più di un accordo commerciale volto a promuovere il libero scambio fra l'Europa e gli Stati Uniti. Il TTIP potrebbe rivelarsi un pilastro fondamentale nella costruzione della globalizzazione mondialista...

Geopolitica | 19 Apr 2016

MACEDONIA, CAMBIO DI REGIME IN CORSO. CHE CI COLPIRÀ.

L’annuncio è di Stratediplo, un sito vicino alle forze armate di Francia che ha notizie interne alla NATO: il piccolo stato macedone (2 milioni abitanti) viene sottoposto in questi giorni alla “rivoluzione colorata” di rito; già sono cominciati disordini violentissimi, con lanci di bottiglie Molotov contro il palazzo presidenziale, e i media europei hanno preso a demonizzare il governo, che ha la colpa di “stare con Putin”...

Geopolitica | 18 Apr 2016

CHI LI HA RESI COSÍ ISLAMISTI?

di Cesare Corda

É possibile che coloro che ci vengono presentati dai nostri media come i nemici più terribili e oscuri dell’Occidente, per mezzo secolo abbiano preso parte ad ogni guerra in qualità di fedeli alleati dell’Occidente?

Geopolitica | 14 Apr 2016

NIENTE PACE AI SIRIANI: WASHINGTON VUOLE LA RIVINCITA

La grande offensiva di Russia e Siria per la riconquista di Aleppo è sospesa. Mosca sa che i jihadisti sono stati riforniti di armamento tale da infliggere alle sue forze aeree perdite insostenibili...

Intelligence | 05 Apr 2016

L'ALTRA VERITÀ SUI PANAMA PAPERS. E NON FA ONORE ALLA STAMPA

di Marcello Foa

I Panama Papers di clamore ne hanno suscitato. Indignazione, anche, com’è inevitabile quando vengono rivelati i conti milionari di centinaia di personalità di caratura mondiale. Ma siamo sicuri che si tratti di giornalismo?

Geopolitica | 31 Mar 2016

L'ATTENTATO IN PAKISTAN E LA LIBERAZIONE DI PALMIRA

Il feroce attentato in Pakistan, che ha causato 72 vittime innocenti, ha oscurato la notizia della conquista di Palmira ad opera delle forze di Damasco. È proprio quanto si riproponevano gli autori della strage di Pasqua, d’altronde le Agenzie del terrore conoscono a menadito le tecniche della propaganda e le sanno manipolare in maniera più che sofisticata, come hanno ampiamente dimostrato in questi anni.

Intelligence | 24 Mar 2016

ATTENTATO A BRUXELLES: I VIDEO SONO FALSI

di Redazione

La narrazione mediatica dell'attentato a Bruxelles del 22 Marzo del 2016 sembra contenere diverse discrepanze. Il video che vi proponiamo ad esempio mostra come i video diffusi dell'esplosione all'aeroporto siano stati riciclati dall'attentato di Mosca del 2011, e il filmato della metropolitana...

Intelligence | 23 Mar 2016

GLI ACCOUNT TWITTER DELLO STATO ISLAMICO PORTANO AL GOVERNO INGLESE

di Rudy Panko

Twitter ha bloccato gli utenti accusati di ‘molestare’ gli account collegati all'ISIS. Nel frattempo, gli hacker hanno rivelato che gli account Twitter utilizzati dallo Stato Islamico riconducono ad Arabia Saudita e governo inglese. Sorpresa?

659 elementi totali - Pagina 2 di 21 - 32 elementi per pagina
Privacy Policy